L’innocenza

L‘opera si intitola l’Innocenza per la mia giovane eta’ al momento della realizzazione .
La grafica  dell’uva è molto poco definita. Si denota una chiara attenzione per lo studio del colore.
Alla mia giovane eta’ ero seguito da un anziano artista romano dal nome Corebbo Sciarra che coltivava lo studio della tecnica ad olio per diletto con l intento di lenire il dolore della perdita della giovane amata.
Egli mi invogliava nello studio dell’olio e allo studio del grigliato con l’uso della prospettiva accidentale, come si denota nella stessa opera , e’ realizzato secondo lo studio classico rinascimentale  con l’uso di luci ed ombre portate e non .

English

1 commento su “L’innocenza

  1. Bellissime opere, stupendi colori. Secondo me sono da premiare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.